Il museo

Nato dalla passione collezionistica di Giovanni Viceconte e Margherita Arena il Museo per la Fotografia – Pino Settanni oltre a custodire l’importante fondo collezionistico dedicato a Settanni si pone come piattaforma e luogo privilegiato di dialogo e approfondimento sul ruolo della fotografia intesa come patrimonio storico e linguaggio contemporaneo.

Nei suggestivi spazi dei magazzini granari di Palazzo Viceconte (complesso architettonico di pregio situato nel cuore dei Rioni Sassi – Patrimonio Unesco, i cui ambienti restaurati hanno reso disponibile una superfice di 400 metri quadri adeguata a spazio museale), la fotografia, come arte e pratica, è scandagliata non solo come genere dell’arte ma come categoria dell’immagine al centro della sensibilità del nostro tempo.